Modica, due ghanesi arrestati per il furto di uno scooter

Rubano uno scooter vicino ad un lido a Noto, ma vengono intercettati e arrestati dai carabinieri a Modica. I due ladri sono stati fermati anche grazie all’antifurto satellitare installato sul veicolo. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Modica hanno arrestato due cittadini ghanesi in flagranza per ricettazione aggravata ed ingresso clandestino del territorio dello stato:...

continua a leggere l'articolo...

  • 7/3/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Furti e contrabbando di sigarette: tre arresti dei carabinieri

A Lusciano, sempre in provincia di Caserta, i militari della Stazione di Teverola hanno arrestato un ladro d'auto trovato in possesso anche di un sofisticato congegno utilizzato per disattivare gli allarmi dei veicoli e ad aprirli. I militari sono intervenuti all'interno di un capannone dove era stata segnalata – probabilmente grazie ad un antifurto satellitare – la presenza di un'auto rubata poco prima nella zona. Quando i militari sono arrivati sul posto hanno rinvenuto l'auto e notato due persone scappare. Una di queste , un 46enne di Napoli è stata bloccata e dichiarata in arresto. Il complice è...

l'eggi tutto l'articolo...

  • 7/2/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Rubano bancomat e fuggono su un auto rubata, rintracciati col satellitare e arrestati

Rubano borsa e fuggono a bordo di una Ford Fiesta: arrestati dalla polizia
Rubano borsa e fuggono a bordo di una Ford Fiesta: arrestati dalla polizia
Una Ford Fiesta con l'antifurto satellitare. Questo quanto ha permesso alla polizia di trovare un'auto rubata e fermare due ladri. E' accaduto nel pomeriggio del 6 giugno, dopo che una donna ha scoperto il furto della sua vettura avvenuto la sera prima nella zona di Ostia.

Denunciato il furto dell'auto la donna non ha fatto in tempo ad indicarlo alla polizia, con le volanti di via Guido Reni che avevano già rintracciato la Ford Fiesta rubata nella zona...

continua a legere l'articolo...



Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/auto-rubata-ostia-satellitare-san-giovanni.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809


Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/auto-rubata-ostia-satellitare-san-giovanni.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809


Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/auto-rubata-ostia-satellitare-san-giovanni.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

  • 6/7/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Le 10 auto più rubate in Italia nel 2018

Le auto più rubate in Italia non sono lussuose, rivendibili all’estero o incentrate sulle prestazioni. Si tratta spesso di utilitarie, impiegate dai ladri per rapine o compiti simili. Sono quindi semplici da manomettere, facili da reperire e sufficientemente anonime. Secondo dati EUVID (European Vehicle Identification Database) i furti sono calati del 5,5%rispetto all’anno precedente ma...  continua a leggere l'articolo.

  • 5/22/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Zona Franca, i carabinieri sottolineano la possibilità di Stranieri di venire in possesso di armi

Oltre allo spaccio di droga, l'operazione Zona Franca ha portato alla luce anche la pianificazione di un tipo di reato più grave. Stava preparando infatti un omicidio Ottavio Stranieri, ma il venir meno della moto rubata il 30 agosto a Pianopoli e ritrovata il giorno dopo a Fronti dal legittimo proprietario, essendo dotata di antifurto satellitare, ha vanificato il piano delittuoso che era stato preparato insieme ad altri 2 complici (tra cui... continua a leggere l'articolo.

  • 5/19/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Mestre: rubano l'auto in sosta ma l'antifurto satellitare permette di intercettare il mezzo

L’auto era parcheggiata in via Siusi a Mestre. Durante la notte due giovani, un ucraino e un moldavo minorenne, hanno rubato il mezzo. I due ladri non avevano fatto i conti con l’antifurto satellitare installato e, già alle nove della mattina seguente, la polizia è riuscita a fermarli in flagranza di reato, ancora a bordo della vettura. Sono stati perquisiti e trovati in possesso non solo ... continua a leggere l'articolo.

  • 5/16/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

In Italia spariscono 11 auto all'ora. Come difendersi usando la tecnologia

Grazie alla tecnologia i furti d'auto scendono di anno in anno. Ma non arrivano mai a zero: vediamo come l'hi-tech può aiutarci a dormire sonni tranquilli, senza mettere in conto una spesa folle

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Polizia di Stato, in Italia i furti d'auto sono in calo. Nonostante un ottimo -8,5% del 2017 rispetto all'anno precedente, in Italia spariscono 11 auto all'ora: soprattutto utilitarie, ma anche berline e supercar che vanno a finire in mercati stranieri o in quello dei componenti. 

Comunque, la tecnologia aiuta: insieme alla riduzione generale dei furti, nel 2017 sono state ritrovate dalle Forze dell'Ordine 49mila vetture, con un incremento del 52% rispetto al 2016. Dispositivi come i tracker GPS, l'evoluzione degli antifurti satellitare e delle scatole nere tanto caldeggiate dalle compagnie assicurative, hanno avuto un peso non indifferente.

continua a leggere l'articolo...https://www.dday.it/redazione/26579/in-italia-spariscono-11-auto-allora-come-difendersi-usando-la-tecnologia

  • 5/7/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Taranto – Ladro incastrato dall'antifurto satellitare: scatta l'inseguimento

GROTTAGLIE – Nel pomeriggio di sabato scorso, un equipaggio del commissariato di Grottaglie ha ricevuto notizia del furto di una BMW perpetrato nel parcheggio dell'AUCHAN di Mesagne. Secondo le indicazioni del sistema antifurto satellitare l'auto rubata è stata segnalata in transito sulla SS7 ...

continua a leggere l'artiucolo...

  • 4/14/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Veicoli rubati: meno furti nel 2017

L'antifurto satellitare è uno dei dispositivi più efficaci per difendere la vettura dai ladri, in quanto permette di rintracciare un veicolo rubato e di stabilire in modo esatto la sua posizione. Il suo funzionamento si basa sui localizzatori GPS, un sistema che comunica con la rete satellitare, e consente non solo ...

leggi l'articolo...

  • 4/11/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

l'antifurto satellitare smaschera i ladri al cimitero

I ladri arrivati probabilmente con un furgone, hanno cercato di caricare la piccola ruspa presente nel cantiere direttamente sul mezzo ma non ci sono riusciti e sono dovuti scappare rapidamente perchè si è attivato l'antifurto satellitare del mezzo che ha rapidamente portato sul posto le forze dell'ordine.

continua a leggere l'articolo...

  • 4/3/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Giallo su auto rubata a Naro e abbandonata a Canicattì, si indaga

Un’autovettura risultata rubata a Naro è stata ritrovata dai Carabinieri della Compagnia di Canicattì proprio nella città dell’uva Italia.

 

L’auto in questione è una Fiat Grande Punto dotata di antifurto satellitare che era stata trafugata... continua a leggere l'articolo

  • 3/28/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Furto di auto a Gazzaniga, ritrovata l'Audi S6

Sabato sera i ladri che hanno colpito l’autosalone “Brignoli & Tombini” a Gazzaniga sembrano avere preso di mira l’attività proprio per portare via due vetture di grossa cilindrata: un’Audi e S6 Avant Nera da 420 cavalli e una Mercedes Cea 45 Amg bianca da 360 cavalli. Entrambe le automobili erano in ...

continuia a leggere l'articolo

  • 3/21/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Reggio Emilia, gli rubano l’auto in garage, viene ritrovata grazie al sistema d’antifurto satellitare

Sopralluogo di furto in abitazione da parte della Polizia di Stato, ieri mattina alle 7,30 in via Don Orlandini. Sul posto gli agenti prendevano contatti con il richiedente, un reggiano di 24 anni, il quale riferiva che durante la notte, sicuramente dopo le ore 01.15, ignoti tagliavano la basculante del garage della sua abitazione in corrispondenza della serratura, riuscendo ad accedervi e, vista la porta comunicante con l’abitazione stessa, riuscivano a entrarvi. Dall’interno dell’abitazione, in seguito a un sommario controllo, il richiedente dichiarava che erano state asportate 3... continua a leggere l'articolo...

  • 3/16/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Roma Moto Days - Grande successo SDS

Grande successo di SDS nella fiera che copre tutto il centro sud per il mercato delle moto... 

si presenta BikeSAT, il primo antifurto satellitare interamaente progettoato per la moto, con consumi e costi adeguati all'esigenza specifica del motociclista.

i numeri:

4 giorni

30 mq

oltre 10.000 contatti B2C allo stand

620 vendite con promozione fiera

oltre 60 incontri B2B con produttori, distributori e concessionari

  • 3/10/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Paura a Giugliano: puntano l'arma contro un ragazzo e si fanno consegnare l'auto

Due malviventi a volto coperto lo hanno avvicinato e gli hanno puntato contro un'arma per costrigerlo a cedergli la vettura. Ottenuto il bottino sono fuggiti. La vittima ha sporto denuncia. È riuscito a ritrovare l'auto a poche centinaia di metri dal luogo della rapina grazie all'antifurto satellitare montato su di ... continua a leggere l'ìarticolo...

 

  • 3/8/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Rapinano autotreno proveniente da Ravenna, banda napoletana arrestata a Casoria

I carabinieri della Compagnia di Marcianise questa mattina all’alba lungo l’asse mediano all’altezza dell’uscita Casoria hanno arrestato sei soggetti colti in flagranza del reato di rapina e sequestro di persona: sono C.S., 56 anni; I.A., 39 anni; C.V., 45 anni ;  P.G., 59 anni; M.F., 34 anni, M.B., 47 anni, tutti provenienti dalla provincia di Napoli.

Il gruppo di malviventi a bordo di due vetture, una Mercedes classe B e una Renault Megane, ha messo a segno una rapina che ha visto come vittima un autotrasportatore di surgelati di 58 anni, proveniente dalla provincia di Ravenna. I rapinatori, dopo aver sbarrato la strada al veicolo guidato dall’uomo, sono scesi dalle loro vetture con il volto coperto da sciarpe e con i guanti alle mani. Minacciandolo con una pistola, poi ... continua a leggere l'articolo...

  • 3/7/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Ruba auto a Napoli viene bloccato a Marano dopo uno spettacolare inseguimento

Ruba un’auto nella zona collinare di Napoli ma viene intercettato - dopo uno spettacolare inseguimento - dai carabinieri della stazione di Marano. La Fiat 500 rubata era dotata di antifurto satellitare e i carabinieri, ricevuto il segnale, si sono così lanciati al suo inseguimento. L'inseguimento nelle strade del centro di Marano si è concluso al corso Italia, dove il ladro... continua a leggere l'articolo...

  • 3/7/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

SDS è presente a ROMA MOTO DAYS

Servizi di Sicurezza, in collaborazione con EGO per la distribuzione in Italia, è presente dall'8 al 11 marzo alla fiera del motociclo ROMA MOTO DAYS per il lancio dell'innovativo servizio InfoNET sulla gamma di prodotti della linea BIKE.

 

Grazie alla innovativa soluzione telematica potrai avere un antifurto satellitare con tutte le caratteristiche dei servizi di Centrale Operativa H24 ma ai costi di un autogestito.

 

basta SIM prepagate...

basta messaggi SMS...

basta a costi stratosferici a sorpresa per messaggi incontrollati, magari dall'estero, magari per un faso allarme...

 

vieni in fiera e chiedi indfomazioni, siamo allo stand A13 nel padiglione 3.

a tutti quelli che penotano in fiera sconto dal 50%!!!

  • 3/2/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Atena Lucana - tentano furto nella zona industriale, rubano due furgoni ma l’antifurto satellitare li lascia a piedi

Ancora un furto, questa volta non andato a buon fine, nella zona industriale di Atena Lucana. Per la terza volta in pochi mesi a farne le spese è stata una azienda di trasporti che si è vista sottrarre due camion. I malviventi sono entrati in azione nella notte e dopo aver rubato i veicoli commerciali si sono recati nel capannone di un’altra azienda, sempre nella zona industriale, ed hanno caricato i due mezzi con del rame. A lasciare i ladri con un pugno di mosche in mano è stato il sistema di antifurto satellitare che si è attivato subito dopo l’uscita dei due camion dal piazzale della ditta di trasporti

continua a leggere l'articolo...

  • 2/21/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Ruba un’auto e minaccia la polizia con una siringa, arrestato 57enne

MESSINA. In seguito alla segnalazione di un’autovettura rubata all’interno del Policlinico, sono scattate immediatamente le ricerche del veicolo da parte dei poliziotti delle Volanti,  che hanno localizzato la vettura, munita di antifurto satellitare, nel quartiere di Fondo Fucile. Qui, il conducente, braccato dalle pantere della Polizia, ha tentato con una serie di manovre spericolate di darsi alla fuga, travolgendo alcune macchine parcheggiate e investendo un agente, causandogli lievi lesioni. Dopo essere stato fermato, per evitare di essere ammanettato, l’uomo ha estratto una siringa sporca di sangue, puntandola contro i poliziotti e gridando a gran voce di essere malato. Si tratta di Costantino Bertolone, pregiudicato ...

continua a leggere l'articolo...

  • 2/21/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Castellammare - Ruba auto alle suore, arrestata pregiudicata di Sorrento

Aveva rubato un'auto a Castellammare e si stava dirigendo verso la zona nord di Napoli. Il sistema di antifurto satellitare dell'auto, però, ha permesso alla polizia di individuarla ed arrestarla. In manette è così finita C.F., pregiudicata trentacinquenne residente a Sorrento.

continua a leggere l'articolo...

  • 2/20/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Dopo venti giorni di silenzio il sistema satellitare si accende, ritrovata una Panda rubata seguendo il segnale

Di quell’auto rubata a Lecce, il 26 gennaio scorso, non c’era traccia fino a quando, dopo venti giorni di “silenzio”, il sistema satellitare antifurto di cui era dotata ha emesso un segnale che ne indicava la posizione.

Tanto è bastato alla sala operativa della Questura per sapere che stava viaggiando sulla SS 101. Immediatamente, una volante ha imboccato la statale, in direzione Maglie alla ricerca della Fiat Panda, seguendone il segnale. Le indicazioni hanno condotto gli uomini in divisa dritti dritti fino alla periferia di Poggiardo dove, con una volante del Commissariato di Otranto sopraggiunta nel frattempo, il mezzo è stato ritrovato all’interno di un ... continua a leggere l'articolo

  • 2/16/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Gas dalla finestra per rubare nella casa, arrestati grazie all'Antifurto Satellitare

Narcotizzavano le loro vittime spruzzando gas attraverso fori praticati nelle finestre. Il primo aprile scorso, svaligiando una casa in collina, in via Kossuth, hanno mandato all’ospedale una donna e i suoi due figli minorenni. Nel cuore della notte si sono svegliati in preda forti mal di testa e nausea: dopo aver scoperto di essere stati derubati, si sono fatti accompagnare all’ospedale Gradenico, dove i medici hanno riscontrato per tutti un principio di intossicazione da gas narcotizzante. A mettere a segno il colpo sono stati due ladri seriali, che agivano sempre di notte, prediligendo case in collina. Dario Todorovic, radici bosniache, di 35 anni, e Nicola Martelli, 42 anni, di Moncalieri, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile su ordine di custodia cautelare firmata dal gip Alfredo Toppino. Ai due sono contestate nel provvedimento una rapina e tre furti, più prelievi indebiti da vari conti correnti con i bancomat rubati nelle abitazione svaligiate. 

 

 

COLPO FATALE  

Il colpo in via Kossuth, però, è stato fatale per la coppia. Per fuggire hanno utilizzato l’auto della donna, una Fiat 500X dotata di antifurto satellitare. Seguendo le tracce elettroniche lasciate dall’auto, gli investigatori della Mobile hanno ricostruito le tappe dei ladri. Quella sera, nel corso della fuga,...

continua a leggere l'articolo...

  • 1/18/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Tentano di rubare un Suv: arrestati in due grazie all'antifurto satellitare

È stata la stessa tecnologia, quella che volevano usare per compiere il reato, a far finire in manette due ladri d’ auto.
La notte scorsa, presso la sala operativa della Questura di Roma, è giunta la segnalazione di un possibile furto di un SUV, segnalazione partita dal “satellitare” della stessa auto.
In breve, 2 pattuglie della Polizia di Stato dei commissariati Salario e Villa Glori, sono giunte in un parcheggio vicino piazza Buenos Aries, trovando D.M. e D.P.L., entrambi romani, di 34 e 48 anni, ancora seduti dentro l’auto.

Uno dei due avevano iniziato a manomettere l’impianto elettrico con l’intenzione di istallare una centralina, poi sequestrata, che, bypassando i sistemi...

 

continua a leggere l'articolo...

  • 1/17/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Latina - Scoperto deposito di auto rubate: trovati veicoli di lusso per 230mila euro

Scoperto deposito di auto rubate: trovati veicoli di lusso per 230mila euro
Tutto è partito da una segnalazione di una ditta che aveva subito il furto di una Range Rover. L'auto, grazie all'antifurto satellitare era stata localizzata a Fondi. In via Molella la polizia ha scoperto altri mezzi di grossa cilindrata.

 

Scoperto a Fondi un deposito di auto rubate. Il personale del commissariato ha ricevuto nella tarda serata di martedì una segnalazione da parte di una ditta, secondo la quale una Range Rover munita di antifurto satellitare, rubata a Napoli il giorno prima, era stata localizzata in via Molella a Fondi.  

La squadra volante del commissariato, raggiunto il luogo indicato, ha effettivamente ritrovato il veicolo e



Potrebbe interessarti: http://www.latinatoday.it/cronaca/scoperto-deposito-di-auto-rubate-trovati-veicoli-di-lusso-per-230mila-euro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/LatinaToday/128888647217934


Potrebbe interessarti: http://www.latinatoday.it/cronaca/scoperto-deposito-di-auto-rubate-trovati-veicoli-di-lusso-per-230mila-euro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/LatinaToday/128888647217934

  • 1/12/2018 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Rubano una moto al Vomero ma restano a piedi al centro di Napoli, arrestati grazie al Satellitare

NAPOLI. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Amilcare Giunto, di 18 anni, responsabile dei reati di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Ieri, poco prima delle 21, Giunto, insieme ad un complice, aveva rubato una Ducati parcheggiata in via Merliani.

L’allarme satellitare installato a bordo della moto, ha consentito ai poliziotti delle volanti di rintracciare i due ladri in via Broggia. Mentre uno spingeva la moto rubata a

  • 12/22/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Terrore per una coppia appartata in auto: costretti a scendere e rapinati da banditi armati

I due giovani si erano appartati in via Sabaudia, quando sono stati avvicinati da tre soggetti con il volto coperto, uno dei quali incappucciato. Dopo aver costretto le vittime a lasciare l'auto, sono scappati. La vettura è stata rinvenuta a Cerignola .... Una volta saliti a bordo dell'auto i tre malviventi si sono dati alla fuga. Fortunatamente la vettura era munita del sistema di antifurto satellitare, per cui nel giro di poco tempo è stato possibile localizzarla. continua a leggere l'articolo... 

  • 11/2/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Scoperto un traffico di auto rubate tra Fondi e Terracina

loccato un traffico di auto rubate dai poliziotti del Commissariato di Fondi, in provincia di Latina. Gli investigatori hanno denunciato un 52enne per ‘ricettazionè di due autovetture rubate nei giorni scorsi, una a Fondi e una a Terracina. L’uomo, in compagnia di un suo complice, A.M., di 47 anni, nei giorni scorsi era stato sorpreso alla guida di un’altra auto, risultata rubata, dotata di antifurto satellitare e rintracciata a Fondi. Gli agenti del Commissariato di Fondi hanno ... continua a leggere l'articolo...

  • 9/28/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Salerno, ruba un furgone ma lascia acceso l'antifurto satellitare: arrestato 31enne

Eboli- Ruba un furgone a Salerno, fugge con 60 mila euro di materiale edile. Giunto a Campolongo, immaginava di averla fatta franca. Sul furgone, però, c'era un antifurto satellitare. Giovanni Iuliano, 31 anni, ignorava il dettaglio ed è stato arrestato dai carabinieri sotto casa. I militari, coordinati dal capitano Geminale, hanno ritrovato gli attrezzi agricoli rubati. Erano adagiati a terra, nel cortile di casa. Iuliano è rimasto di sasso nel vedere gli investigatori entrare nella sua proprietà. I militari hanno perquisito l'abitazione, ritrovando.. continua a leggere... 

  • 9/25/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Eboli, arresto per furto di un furgone dotato di satellitare

Ad Eboli il furto di un mezzo dotato di antifurto satellitare: il tracciato ha condotto i militari presso il domicilio del responsabile Un cittadino salernitano denunciava presso la Questura di Salerno il furto del proprio furgone che, sfortunatamente per il malvivente, era dotato di antifurto satellitare. Da una disamina del tracciato si localizzava la posizione del furgone che risultava fermo in zona Campolongo. Dopo aver individuato il mezzo, i militari della stazione.... continua a leggere l'articolo 

  • 9/22/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Rapine ai tir: banda armata rischia il processo

SAN MARZANO SUL SARNO. Otto persone rischiano il processo perchè accusate di far parte di una banda armata dedita alle rapine a danno di autisti di autotrasportatori. L'episodio è unico e vede indagati otto soggetti per un colpo commesso a San Marzano sul Sarno. Il gruppo comprende buona parte di persone provenienti dal napoletano e due dall'Agro nocerino sarnese, e cioè dai comuni di San Marzano sul Sarno e Pagani. L'accusa per tutti è di rapina in concorso, con il colpo effettuato a danno di un carico appartenente alla ditta Co.Me.Tras. L'autista del mezzo fu costretto a fermarsi dopo che uno della banda gli puntò una pistola in volto. Arrestò il furgone e fu fatto salire su un'Alfa Romeo. Poi dovette stendersi sul....  continua a leggere l'articolo... 

  • 9/5/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Arrestato un ventiduenne dopo una rocambolesca fuga a bordo di un camper rubato

Il ladro ha cercato di seminare le forze dell'ordine speronando l'auto e imboccando una pista contromano Questa mattina, la sala operativa del C.O.A. ha diramato una nota di ricerche per un Camper rubato qualche ora prima a Firenze ed equipaggiato con sistema di antifurto satellitare che lo segnalava in transito lungo l'autostrada A/1, in direzione sud. Il personale della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone ha predisposto un servizio di osservazione lungo il tratto autostradale interessato allo scopo di intercettare il veicolo in transito. All'altezza del km. 621 sud dell'autostrada, a Frosinone le due pattuglie della Polizia Stradale hanno intercettato il camper, che stava procedendo in carreggiata sud con il solo conducente a bordo. Hanno intimato l'Alt ma, il conducente del veicolo rubato invece di fermarsi, con una manovra repentina, ha imboccato lo svincolo in uscita per Frosinone cercando di darsi alla fuga. Le due pattuglie si sono poste immediatamente all'inseguimento del mezzo e... continua a leggere l'articolo... 

  • 8/25/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Minacciano autista e rapinano Tir di tonno in scatola, in cella padre e figlio

Aggredito in un parcheggio vicino a Lodi, l’autotrasportatore è stato costretto a spostarsi a Cusago e poi abbandonato nelle campagne. Il mezzo rintracciato grazie all’antifurto satellitare. Rapinano un Tir carico di tonno in scatola ma, poco dopo, vengono rintracciati e fermati dai carabinieri. Protagonisti del fatto due italiani, padre e figlio, di 57 e 29 anni, già noti alle forze dell’ordine. Tutto è avvenuto lunedì, quando alla stazione dei carabinieri di Opera si è presentato un autotrasportatore derubato del suo autoarticolato. Ai carabinieri ha raccontato che, mentre era in sosta a bordo del suo Tir in un parcheggio nei pressi di Lodi, era stato avvicinato da due individui che, minacciandolo con una pistola, lo avevano costretto a guidare fino alla zona industriale di Cusago. Una volta parcheggiato il grosso camion, i due hanno caricato l’autista a bordo di un’auto e lo hanno abbandonato nelle campagne della zona. Da lì il camionista ha raggiunto la caserma dei carabinieri. I militari hanno fatto subito scattare le ricerche del mezzo, individuato poche ore dopo a Fizzonasco di Pieve Emanuele, anche grazie alla ricezione di un segnale inviato dall’antifurto satellitare del Tir e nonostante i malviventi avessero installato, sull’autoarticolato, un disturbatore di frequenze. continua a leggere l'articolo... 

  • 8/9/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

RUBA LA MACCHINA MA VIENE TRADITO DALL’ ANTIFURTO, ARRESTATO 27ENNE

SIANO. Finge di chiedere informazioni ad un automobilista a bordo di una Smart e dietro minaccia si fa consegnare la vettura ma viene tradito dall’antifurto satellitare. E’ finito in manette un 27enne rapinatore di Roccapiemonte, come riporta salernonotizie, che il 22 ottobre scorso a Siano rubò la Smart guidata da un ragazzo del posto. Grazie al rilevatore di posizione i Carabinieri hanno recuperato la Smart ritrovata dopo poche ore dal furto a Napoli, precisamente a continua a leggere l'articolo... 

  • 8/4/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Roma, inseguimento sulla Pontina: camion rubato sperona i carabinieri

Esplosi anche due colpi in aria. L'autista del mezzo è scappato a piedi nelle campagne, poi è stato fermato Paura nella tarda mattinata di venerdì sulla Pontina. Un ladro, alla guida di un furgone frigorifero carico di alimenti, dopo essere stato inseguito per chilometri dai carabinieri, ha speronato la gazzella che cercava di fermarlo, il mezzo che ha impiegato come ariete si è ribaltato e lui ha poi cercato di fuggire ai piedi, nelle campagne della zona di Tor de’ Cenci. Il malvivente, incurante anche di due colpi di pistola esplosi in aria a scopo intimidatorio dai militari, alla fine è stato fermato solo dopo una colluttazione con gli stessi carabinieri... continua a leggere l'articolo 

  • 7/31/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Furti d'auto, è caccia alle ibride per le batterie: ladri sempre più specializzati

Dimenticate i Cerutti Gino e i ladri improvvisati, i Lupin dei furti d'auto sono sempre più specializzati e professionali, si tengono al passo coi tempi e studiano tutti i tipi di tecnologie. E se il numero di macchine rubate diminuisce, scende anche la percentuale dei ritrovamenti. A dirci tutto questo è una analisi di LoJack, una società amerciana, pubblicata dal Corriere della Sera. Nell'ultimo decennio, la tecnologizzazione dei ladri è aumentata a livello macroscopico, -spesso superando le evoluzioni tecnologiche delle case automobilistiche sul fronte della sicurezza- si legge dallo studio. Il metodo più utilizzato .... continua a leggere l'articolo

  • 7/25/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Sgominata la banda del tabacco, in 10 rapinavano i tir nei pressi del Campania

Marcianise, Santa maria Capua Vetere - Al termine di una lunga attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e condotta dalla Polstrada di Napoli, gli agenti hanno arrestato 10 persone, di cui 5 sono finite in carcere e altrettante agli arresti domiciliari. Nelle case circondariali di Poggioreale e Fuorni sono stati ristretti il 68enne Salvatore Truglio, il 63enne Raffaele Truglio, il 59enne Gennaro Cosentino, il 54enne Cosimo Magliozzi e il 42enne Rocco Zambrano; ai domiciliari invece il 62enne Antonio Russo, il 45enne Carmine Truglio, il 59enne Gennaro Truglio, il 44enne Massimiliano Truglio e il 47enne Vittorio Velotto. I 10 sono ritenuti dal GIP responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine a mezzi industriali effettuate con armi e sequestro di persona ai danni... 

  • 7/20/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Bonus gasolio e agevolazioni fiscali autotrasportatori

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato sul proprio sito Internet www.agenziadogane.gov.it (Dogane – In un click – Accise – Benefici per il gasolio da autotrazione – Benefici gasolio autotrazione 2°trimestre 2017) il software aggiornato per la compilazione e la stampa della dichiarazione relativa al secondo trimestre 2017. Per quanto attiene ai consumi di gasolio effettuati tra il 1° aprile e il 30 giugno dell’anno in corso, la dichiarazione necessaria alla fruizione dei benefici fiscali previsti dalla legislazione vigente dovrà essere presentata dal 1° luglio al 31 luglio 2017. Collegandosi al seguente link è possibile accedere al testo integrale della circolare: https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/portale/documents/20182/3383120/Nota+n.+73833-RU.pdf/992436dc-83dd-4012-9999-844ad8ea1a1b Inoltre l’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa annuncia che sono confermate, sulla base delle risorse disponibili, le misure agevolative a favore degli autotrasportatori. Per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa (autotrasporto merci per conto di terzi) è prevista una deduzione forfetaria di spese non documentate (articolo 66, comma 5, primo periodo, del TUIR), per il periodo d’imposta 2016, nella misura di 51,00 euro. La deduzione spetta anche per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa, per un importo pari al 35% di quello riconosciuto per i medesimi trasporti oltre il territorio comunale. La deduzione forfetaria va riportata nei quadri RF e RG dei modelli Redditi 2017 Pf e Sp, utilizzando nel rigo RF55 i codici 43 e 44 e nel rigo RG22 i codici 16 e 17. E’ confermata inoltre la misura relativa al recupero del contributo al Ssn, le imprese di autotrasporto merci - conto terzi e conto proprio, possono recuperare nel 2017 fino ad un massimo di 300 euro per ciascun veicolo (tramite compensazione in F24) le somme versate nel 2016 come contributo al Servizio sanitario nazionale sui premi di assicurazione per la responsabilità civile, per i danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore adibiti a trasporto merci di massa complessiva a pieno carico non inferiore a 11,5 tonnellate. Anche quest’anno, per la compensazione in F24, si utilizza il codice tributo “6793”. Collegandosi al seguente link è possibile accedere al testo integrale della circolare: 

  • 7/7/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Tentarono rapina a camion di farmaci, arrestati parenti del boss di Pozzuoli

Avevano tentato di rapinare un autocarro carico di medicinali, ma erano scappati dopo la reazione del conducente. A sei mesi di distanza, incastrati dalle indagini della Polizia Stradale, sono stati arrestati due pregiudicati, imparentati con Gennaro Longobardi, attualmente detenuto e ritenuto reggente dell’omonimo clan egemone a Pozzuoli e Monterusciello. Si tratta di Gennaro... 

  • 6/7/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Ruba auto con l'antifurto satellitare, ma i carabinieri seguono il Gps e lo fermano

Torre del Greco. Ruba un'auto a Pompei, viene intercettato tra Boscoreale e Torre Annunziata, poi prende l'autostrada a Castellammare e viene fermato all'altezza di Torre del Greco. Tutto perché l'Opel Agila che aveva appena rubato era dotata di antifurto satellitare e i carabinieri, grazie al sistema GPS, avevano seguito tutti i suoi spostamenti e si erano lanciati al suo inseguimento. In manette è finito Domenico Nappi, 19enne di San Giuseppe Vesuviano, fratello del ladro che la scorsa settimana rubò un candelabro d'oro nella cappella Bartolo Longo del Santuario di Pompei. E proprio nella città mariana, in via Piave, il 19enne era entrato in azione ieri pomeriggio, rubando l'auto di un 76enne che ha immediatamente denunciato il furto alla stazione carabinieri di Pompei. Subito allertata la centrale, sono scattate le indagini lampo, condotte dai carabinieri della stazione di Boscoreale e della compagnia di Torre Annunziata, agli ordini del luogotenente Massimo Serra e del capitano Andrea Rapone.
  • 3/10/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Rubavano auto le facevano a pezzi. Scoperti grazie all'antifurto satellitare

Seguendo un segnale satellitare di un’autovettura rubata, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Vergata hanno portato alla luce un vasto giro di riciclaggio di veicoli, arrestando 5 persone e sequestrando un’area verde utilizzata per il taglio delle auto e adibita a stoccaggio delle parti da rivendere illegalmente.

In manette sono finiti 5 cittadini nigeriani, quattro uomini, di età compresa tra i 23 e i 37 anni, e una donna 21enne con precedenti. Per tutti l’accusa è di riciclaggio in concorso.
Allertati dalla centrale operativa di una società che gestisce antifurti satellitari , che ha 
 
  • 2/21/2017 2:25:06 PM
  • Sds
Vai alla fonte

Ruba un'auto per il sabato sera, tradito dall'antifurto satellitare

TRAPANI - Aveva deciso di rubare una macchina per trascorrere il sabato sera. Gli è andata male. I carabinieri del Nucleo radiomobile di Trapani hanno arrestato Antonino A...
  • 2/16/2017 11:25:15 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Da Piacenza cercano l’auto rubata con l’antifurto satellitare: la trovano smontata a Monza

Un 36enne di Lissone, socio di una ditta di autodemolizioni di viale delle Industrie, a Monza, è stato denunciato a piede libero per ricettazione. Quando i poliziotti sono entrati nell’azienda l’hanno trovato intento a smontare l’auto rubata, una Volkswagen Tiguan.

Un 36enne di Lissone, socio di una ditta di autodemolizioni di viale delle Industrie, a Monza, è stato denunciato a piede libero per ricettazione. Quando i poliziotti sono entrati nell’azienda l’hanno trovato intento a smontare l’auto rubata...
  • 2/2/2017 3:09:36 PM
  • Sds
Vai alla fonte

ROMA: Auto rubate e stanze per bloccare l'antifurto satellitare: scoperta centrale per il riciclaggio

I carabinieri sono arrivati nella zona Borghesiana dopo il furto di un Suv a Ciampino. In manette due cugini di 32 e 42 anni.

"Becchini di auto" alla Borghesiana dove i carabinieri hanno scoperto una florida centrale di riciclaggio di veicoli rubati allestita da due cugini nello scantinato di una villetta privata della periferia est della Capitale. A mettere le manette ai due, un 32enne romano e un 42enne originario di Brindisi, ma da tempo residente a Frascati, entrambi incensurati, con l’accusa di riciclaggio in concorso i carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata.

FURTO SUV A CIAMPINO - I militari sono arrivati all’abitazione, ubicata nella zona della Borghesiana, seguendo il segnale GPS di un SUV BMW rubato nella serata di ieri a Ciampino. Grazie alle indicazioni fornite dall’apparato satellitare, i Carabinieri hanno sorpreso i cugini proprio mentre stavano smontando un costoso SUV Mercedes, risultato anche questo provento di un furto messo a segno nella zona di Monteverde, a Roma, lo scorso... continua a leggere l'articolo...
  • 1/27/2017 8:55:32 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Zona industriale, trovati animali rinchiusi al buio - la Polizia cercava camion rubato in un capannone

Stavano cercando un autocarro rubato e hanno trovato quello, più due cavalli (dei quali uno ferito), tre cani (tra i quali un cucciolo di pitbull), 31 galline, cinque maiali, una capra e due agnelli. Tutti tenuti in condizioni di semiabbandono e rinchiusi al buio. È la scoperta che hanno fatto il 5 gennaio gli agenti delle volanti e della squadra a cavallo della polizia, alla zona industriale di Catania. Con le accuse di ricettazione e maltrattamento di animali è stato indagato, a piede libero, un 61enne catanese.
Secondo la ricostruzione della questura, i poliziotti avevano ricevuto la segnalazione del sistema satellitare di un camion il cui furto era stato denunciato nei giorni scorsi a Gravina di Catania. Il sistema di localizzazione dei veicolo portava a un capannone in disuso alla periferia del capoluogo etneo: lì si trovava il mezzo rubato, con la parte posteriore danneggiata e lo specchietto retrovisore rotto. Poco distante, però, c'era anche il ricovero di fortuna per gli animali... continua a leggere l'articolo

  • 1/9/2017 11:08:57 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Credito d’imposta per la vigilanza privata: pubblicato il decreto attuativo

In Gazzetta Ufficiale il decreto con i criteri di accesso all’agevolazione fiscale.
Ad un anno dalla previsione di uno stanziamento di 15 milioni di euro per l’istituzione di un credito d’imposta per le spese destinate alla sicurezza dei privati, arriva finalmente il decreto attuativo del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 6 dicembre 2016, che definisce i criteri e le procedure con cui le persone fisiche possono accedere al “bonus”.

A chi spetta?

Nello specifico, l’agevolazione spetta alle persone fisiche - non nell'esercizio di attività di lavoro autonomo o di impresa, quindi esclusi artigiani e commercianti - per le spese sostenute nel corso del 2016 per:
  • 1/9/2017 9:27:51 AM
  • Sds
Vai alla fonte

CREDITO D'IMPOSTA VIDEOSORVEGLIANZA, ALLARME E VIGILANZA

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato un'interessante scheda riassuntiva, denominata Credito d'imposta videosorveglianza, allarme e vigilanza, che raccoglie tutte le informazioni essenziali per chi intende usufruire del bonus fiscale.
La legge di stabilità 2016 ha infatti istituito un fondo di 15 milioni di euro destinati a chi ha sostenuto spese per prevenire attività criminali, installando sistemi di videosorveglianza digitale e di allarme o sottoscrivendo un contratto di vigilanza. L'istanza per richiedere il credito d'imposta deve essere presentata all'Agenzia delle Entrate dal 20 febbraio 2017 al 20 marzo 2017, in presenza di queste condizioni:
  1. se si sono sostenute le spese nel 2016 
  2. se l'immobile interessato alla sorveglianza è per uso personale o familiare
  3. nella misura del 50%, se l'immobile è utilizzato anche per l'esercizio di un'attività d'impresa o di lavoro autonomo
  4. se si è presentata la richiesta all'Agenzia delle Entrate.
  • 1/3/2017 12:00:00 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Ladri beffati dal rilevatore satellitare antifurto, obiettivo un carico di giochi Clementoni

RECANATI/POTENZA PICENA - Un carico di pezzi, che assemblati avrebbero composto oltre un migliaio di confezioni del gioco Sapientino, prodotto della Clementoni Giochi, contenuti su un rimorchio parcheggiato nel piazzale di un terzista, lungo la SP Regina, che lavora per la notissima azienda produttrice di giochi educazionali. I ladri hanno agganciato ... continua a leggere l''articolo
  • 12/20/2016 4:38:13 PM
  • Sds
Vai alla fonte

Rubano auto a Gallarate ma vengono inseguiti grazie all'antifurto satellitare

Canegrate (Milano), 26 novembre 2016 - Erano entrati in una azienda del gallaratese per rubare, poi sono scappati con una supercar verso il legnanese. I due ladri non si sono però accorti che la macchina un questione, una Audi, aveva l'antifurto satellitare. Si sono quindi diretti verso Canegrate, con al seguito i proprietari del veicolo ed i carabinieri del gallaratese che li hanno attesi al varco, seguendo ogni minimo spostamento.

I  due sono giunti poi all'altezza di via Buozzi, al confine con Parabiago. Visto lo scomodo comitato di accoglienza .... continua a leggere l'articolo...
  • 11/28/2016 10:12:58 AM
  • Sds
Vai alla fonte

Mestre: auto rubata e ritrovata grazie all'antifurto satellitare

Gli rubano la macchina nel centro di Conegliano ma riesce a localizzarla attraverso un sistema di rilevazione satellitare per gli antifurto. La vettura rubata sabato sera a Conegliano, una Citroen Ds, è stata così ritrovata nella notte nel centro di Mestre, nella zona di via Sernaglia.
Sul posto sono intervenuti sia i tecnici della società di rilevazione satellitare che la polizia con alcune volanti, grazie alla segnalazione della società che aveva segnalato alla centrale del 113 l'esatta collocazione del veicolo.
E così in via Sernaglia l'auto è stata recuperata e due ragazze, una ragazza di Conegliano di 28 anni e una amica tedesca di 25 anni che erano a bordo della macchina fermata dai poliziotti sono state denunciate per... continua a leggere l'articolo
  • 11/14/2016 10:33:24 AM
  • Sds
Vai alla fonte